Quando la natura ci abbraccia, nasce una casa

azimut design riccardo benedini
Riccardo Benedini Novembre 2021
Novembre 2021

Sul Lago Maggiore, Azimut Design ricongiunge una dimora moderna al proprio habitat naturale.

Concept:

Azimut Design

Descrizione:

Brand di Interior Design

azimut design interni benedini blog

Condividi l’articolo su:


Esistono momenti in cui lo spazio attorno a noi sembra abbracciarci per la prima volta. 

In quel preciso istante, nasce una casa. 

Commettete un grave errore se pensate che essa sia un luogo. La casa è connessione, linguaggio, folgorazione. La casa è l’architettura che il mondo esterno ci suggerisce per dirci: “ehi, io ho scelto te. Questo è il tuo posto”. 

Sono passati i tempi in cui le nostre dimore rappresentavano un mero riparo dalle incombenze dell’universo. Il presente da cui ci affacciamo oggi possiede finestre sempre più grandi per celebrare un rinnovato senso di appartenenza alla terra; una identità collettiva capace di presentarci la natura come la migliore amica della nostra intimità. Questo legame, che connette ciò che eravamo a ciò che saremo, ci pone dinnanzi alla domanda: “sappiamo abitare noi stessi?”.

Nelle vicinanze del Lago Maggiore, una abitazione moderna sembra fare di questo interrogativo la sua personale scommessa con la natura accogliendo, in pochi elementi funzionali, lo spirito di un mondo che ci osserva.

interni design azimut verona benedini

azimut design interni riccardo benedini blog

“Avevamo a disposizione un parco spettacolare e la casa ci appariva come un grande specchio al centro della scena, aperto sul mondo e capace di materializzare al suo interno tutto ciò che vi si rifletteva” Cit. Annalisa Lago, CEO di Azimut Design

Per dare un “abito” a questa filosofia dell’abitare in connessione con la natura che ci circonda, vengono incaricati, nell’estate del 2021, i designers veronesi Annalisa Lago e Francesco Benedini che, da quasi vent’anni, utilizzano la resina quale materiale d’elezione per un nuovo linguaggio nel design d’interni. Partendo dal meraviglioso parco in cui la villa è inserita, Azimut Design declina gli elementi che spontaneamente trova nella proprietà nel perfetto richiamo per una linea di oggetti e complementi d’arredo in osmosi con l’habitat che li ha ispirati. 

Se dunque è vero che ogni materiale porta con sé il proprio tempo, l’orologio di questa dimora riflette un bosco che ricongiunge al nostro presente un passato vario e fantasioso:

il tavolo della sala da pranzo è realizzato in radica di pioppo proveniente dalla foresta di Brocéliande in Bretagna, luogo di ispirazione di molti scrittori per leggende indelebili che narrano di fate e prodezze arturiane; una suggestione nella resina dalle note singolari, visto che il legno è stato dipinto a mano, prima dell’immersione, dalla designer stessa Annalisa Lago al fine di ottenere un colore unico nel suo genere e dalla tonalità cangiante.

Il piano del tavolo, abbinato a sedie di design, può tenere fino a dodici posti e poggia su due basi a semicerchio nere in ferro, realizzate sempre da Azimut Design.

Lampada della linea Jelly di colore verde presente nella zona living room abbinata ad altre due di colore rosso e giallo.

scultura villa azimut design

Per la zona cucina, i designers veronesi propongono una essenza lignea dalle radici tutte italiane, ovvero l’olivo secolare. Stiamo parlando del secondo grande tavolo dell’abitazione ed il suo piano poggia su di una particolarissima base “branches”, disegnata per ricordare i rami capovolti della pianta stessa.  Al di là delle grandi vetrate, la vibrante natura del parco sembra infine entrare nella stanza, quasi ad offrire all’osservatore il suo respiro calmo ed una luce potente. Proprio la luce, chiave di lettura dell’intera architettura, interroga Azimut Design sull’esigenza di inserire, nell’area open space del soggiorno, cubi in resina colorata su basi a led, capaci di contrastare il tentato dominio dei raggi esterni. I riflessi tenui di un tavolino semitrasparente rosso della linea Jelly sembrano infine ricordarci che, nell’angolo destro del salotto, in prossimità della natura che abbraccia le vetrate, questa casa ha un cuore.

azimut design jelly verona lago maggiore

azimut design benedini interior design

azimut design verona

Quando la natura ci abbraccia, nasce una casa

azimut design riccardo benedini

Form di contatto

Per maggiori informazioni compila il form. Ti contatteremo appena possibile. Grazie


    Potrebbe essere di tuo interesse